Luis Frank: Rumba Macry

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Luis Frank: Rumba Macry

Rumba Macry è un album significativo di Luis Frank che, accompagnato dall'Orquesta Termidor, ci consente di entrare nel vivo del Son tradizionale cubano.


I titoli
1.: Requiem Por Tata Y Angá (Guaguancó)
2.: Hace Falta (Makuta)
3.: Juán Y María (Guaguancó)
4.: Candilejas (Yambú)
5.: De Chama (Columbia-Yambú)
6.: María Tomasa (Guaguancó)
7.: No Quiero Tener Que Decirte (Guaguancó)
8.: Rendido A Tus Pies (Rumba-Salsa)
9.: Rezo Abakuá (Folklore)
10.: Deja Que Te Toque Llorar (Conga)

Impressioni
Siamo di fronte alla musica di un rappresentante del Son cubano di notevole importanza.
Arias è figlio di un cantante cubano della città di Las Tunas nella parte orientale di Cuba.
Prima della sua carriera musicale praticava Karate e Judo a livello competitivo.
Il suo primo esordio musicale con la band di Los Surix, di cui è stato la prima voce 1985-1995.
Poi all'Avana si unisce alla band La Mundial de Hudson e nel frattempo, al Conjunto (de) Roberto Faz e all' Orquesta Revé.
Il Leader della band Elio Revé gli ha dato il soprannome di El Macry, che singnifica un bianco sostenitore della religione santera africana.
Arias deve la sua svolta internazionale e il suo successo al progetto musicale del Buena Vista Social Club alla fine del 1990.
Trascorre sei anni come prima voce nel gruppo del Buena Vista Stars Compay Segundo e lavora con la band Afro-Cuban Allstars di Juan de Marcos González.
Nel 2001 fonda il gruppo Soneros de Verdad con cui riscuote successi nel mondo.
Nel 2009 Arias è stato per il suo album "Un bolero para el Benny" riceve numerosi riconoscimenti.
Con i Soneros de Verdad e il famoso cantante Roberto Blanco effettua varie tournée e in Germania trova molto consenso
Dal 2012 Luis vive nel Palatinato Amberg in Germania.
In questo album ci presenta la classica Rumba cubana insieme al tradizionale Son.
Come si evince dai titoli, si tratta di canzoni molto popolari che esprimono il vissuto semplice della gente cubana.
La Rumba e Il Son quindi appaiono come due elementi fondanti di tutta la cultura nazionale cubana.
Un album divertente che ci immerge in una realtà folcloristica che abbraccia anche le radici afro cubane.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:
Commenta il post