SACRED RHYTHMS OF CUBAN SANTERIA

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

SACRED RHYTHMS OF CUBAN SANTERIA

L'album Sacred Rhythms of Cuban Santeria è stato registrato, compilato e pubblicato dal Centro de Investigación y Desarollo de la Musica Cubana (CIDMUC) e annotato dal Dott Olavo Alén Rodríguez.
Tutte le registrazioni sono state raccolte da Maria Elena Vinueza.
Produzione sotto la supervisione di Anthony Seeger e Matt Walters.
Casa discografica Smithsonian / Folkways Recordings.


Titoli
1 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Elegguá 1:29
2 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Elegguá 1:04
3 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Inle 0:54
4 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Oggún 0:56
5 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Babaluayé 2:35
6 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Osain 1:05
7 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Agayú 1:07
8 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Changó 2:50
9 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Obatalá 1:14
10 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Yeggua 0:52
11 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Obba 2:04
12 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Oyá 2:34
13 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Ochún 1:24
14 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Yemayá 3:55
15 Oru de Lgbodú Para Yemayá: Elegguá 0:52
16 Oru Para Changó 10:41
17 Oru Para Todos los Santos (Pt. 1): Ellgguá 5:02
18 Oru Para Todos los Santos (Pt. 1): Oggún/Ochsi/Agayú 7:16
19 Oru Para Todos los Santos (Pt. 2): Elegguá/Oggún/Ochosi/Inle 4:42
20 Oru Para Todos los Santos (Pt. 2): Babaluayé 2:27
21 Oru Para Todos los Santos (Pt. 2): Oricha Oco 1:30
22 Oru Para Todos los Santos (Pt. 2): Osain 0:49
23 Oru Para Todos los Santos (Pt. 2): los Ibelli 1:27
24 Oru Para Todos los Santos (Pt. 2): Dada/Agayú/Changó/Obatalá 5:05


Impressioni
Queste registrazioni di Santería con percussioni e canto rituali presentano quattro gruppi di Santería cubana chiamata Orishas.
Si tratta di musica sacra che esegue sequenze ritmiche dette Orus.
La raccolta registrata nelle province cubane di Matanzas e Havana City nel 1983-1984, si fonda su rituali con al centro le percussioni che hanno le loro radici nella antica religione Yoruba dell'Africa e sono raramente ascoltate al di fuori di Cuba.
L'album contiene delle note in inglese e spagnolo.
Si tratta di una musica insieme elegante, potente e sottile...
Questa registrazione vanta quattro Orus che sono una serie di ritmi e canzoni utilizzati per comunicare con le divinità o i santi, eseguiti da quattro gruppi diversi.
Le quattro formazioni in questo CD sono rappresentative dei diversi stili musicali della Santeria eseguita nelle casa-templos a Cuba.
Questi luoghi si trovano, in particolare, nelle province di Matanzas e nellaCittà dell'Avana, dove la Santería ha le radici popolari più profonde.
I brani si possono dividere quindi in quattro sezioni

1- Oru de Igbodú para Yemayá
Eseguito da Conjunto de Tambores bata de Amado Díaz Alfonso.
Registrato a casa di Amado Díaz Alfonso nella città di Matanzas, 20 Novembre, 1984. Questo ensamble, fondato nel 1942, ha avuto una fiorente esistenza fino al 1989.
Il suo direttore e principale e figura religiosa è stato Amado Díaz Alfonso.
Questo Oru, nella registrazione, include tutti gli elementi stilistici che hanno caratterizzato il tamburo Gbatá [ritmi] nella provincia di Matanzas.
I tamburi bata utilizzati sono tamburi rituali sacri costruiti personalmente da Amado Díaz.

2- Oru para Changó
Eseguita da 'El Niño de Atocha' gourd ensemble.
Registrato nella Casa de la Cultura de Limonar in Limonar, nella provincia di Matanzas, il 6 Novembre 1984.
Questo ensemble è stato fondato nel 1922 come un gruppo religioso appartenente al casa-templos di Benito Aldama, che ne è il direttore.

3- Oru para todos los santos
Eseguito dal Agrupación ARA-Öko, Bembé Ensemble.
Registrato nella Casa di Cultura de la Cultura Martí, Provincia di Matanzas, il 10 novembre 1984.
Il direttore [di questo ensemble] è Victoria Morales Herrera, santera e cantante solista del gruppo.
Ara Oko è stato fondato nel 1980 e non è legata in particolare a nessuna casa-templos della Santería.
L'ensemble comprende tre tumbadoras e una lama zappa.
Ha anche tre cantanti nel suo coro, quattro ballerini e il cantante o solista, che è il direttore.

4- Oru para todos los santos
Eseguita da il 'San Cristóbal de Regla' gourd ensemble.
Registrata nella 'Sala Fernando Ortiz' a CIDMUC, Città dell'Avana, l'11 settembre 1983. La regista è René Robaina Séneca.
L'ensemble è stato fondato nel 1953 nella casa-templos a Regla, ma ha sempre partecipato alle cerimonie e ai rituali di altri luoghi di Santeria a L'Avana.
L'ensemble strumentale comprende tre zucche, due tumbadoras e un campanaccio.
Questo Oru, registrato nella raccolta, è caratterizzato dallo stile utilizzato a L'Avana per suonare questi strumenti.

Nel complesso siamo di fronte ad una musica che ci immerge nel pieno delle liturgie (Oru) della Santeria cubana.
E' un lavoro particolarmente interessante perché ci da un ampio spaccato di questa musica che è proprio caratteristica di Cuba.
E', a mio avviso, una raccolta molto singolare che entra a far parte della musicologia.

Commenta il post