Plaza de la Revolución - Habana Cuba

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

4109436027_d5e20fe3b6.jpgPiazza della Rivoluzione è uno dei luoghi più significativi dell’Avana.

Anche nell’ultimo mio viaggio, ricordo la sosta in questa enorme spianata.

In questa piazza alcuni eventi degli ultimi anni hanno avuto importanza storica.

Nel 1998 Giovanni Paolo II ha celebrato qui la S. Messa che ha visto la partecipazione di più di un milione di persone.

Il più recente Concerto per la Pace, il 20 settembre 2009, dove si sono riuniti diversi cantanti di tutto il mondo, ha raccolto ancora, in questo piazzale, un milione di cubani.

Da ultimo, nel marzo del 2012, la visita di Papa Benedetto XVI e anche in questa occasione la piazza ha accolto una enorme folla.

 

Domina questo spazio il memoriale di Jose Martì, grande profeta della patria cubana, una torre grigia, alta più di cento metri, alla cui base si trova la grande statua dello scrittore cubano in marmo bianco.


E’ di facile accesso sempre con l’utilizzo di auto a noleggio, elemento indispensabile dei turisti per viaggiare in Cuba

L’impressione che ho avuto dinanzi a questa piazza è stata proprio la grandiosità e ho ripensato alle poderose manifestazione di popolo che qui si sono succedute.

Ricordo la visita con mio figlio che guardava ammirato l’imponenza della torre sulla quale si può accedere con un ascensore. Saliti in cima si può godere di una vista veramente incredibile della città de l’Havana.

Sotto la statua è l’ingresso al Memoriale che contiene anche un museo che ripercorre la vita di Martì, l’apostolo della indipendenza cubana nei confronti del dominio spagnolo.

Interessante è anche la struttura di acciaio derivata dalla famosa foto impressa sulle magliette souvenir, che rappresenta Che Guevara e si trova sul Palazzo del Ministero dell’Interno che si affaccia su questa enorme piazza e ripropone la frase ormai mitica “hasta la victoria siempre".

Significativo è il ricordo del famoso Che proprio su questo edificio in cui l’eroe della rivoluzione cubana aveva lavorato nei suoi incarichi di governo.

Una piazza piena di ricordi e di emozioni che vale la pena visitare.

388596868_10b0f586aa.jpg

 

Con tag Cuba

Commenta il post