FRANK EMILIO Grupo Cubano De Musica Moderna TATA GUINES: Complete RECORDING

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

FRANK EMILIO Grupo Cubano De Musica Moderna TATA GUINES: Complete RECORDING

L'album Frank Emilio Tata Guines, Complete Recordings, di Jazz Latino cubano, è stato registrato negli studi EGREM dello stato Cubano all'Avana dagli anni 1960 al 1974.
La raccolta è uscita nel 2007 dalla casa discografica Yemaya.

Titoli primo disco
1.: Tu, Mi Delirio - Grupo Cubano De Música Moderna
2.: Imágenes - Grupo Cubano De Música Moderna
3.: Tony y Jesusito - Grupo Cubano De Música Moderna
4.: De Ti Enamorado - Grupo Cubano De Música Moderna
5.: No Puedo Ser Feliz - Grupo Cubano De Música Moderna
6.: Añorado Encuentro - Grupo Cubano De Música Moderna
7.: Tres Palabras - Grupo Cubano De Música Moderna
8.: Algo Bueno - Grupo Cubano De Música Moderna
9.: Cha Cha Chá - Grupo Cubano De Música Moderna
10.: Sabor a Mí - Grupo Cubano De Música Moderna
11.: No Te Importe Saber - Grupo Cubano De Música Moderna
12.: Drume Negrita - Grupo Cubano De Música Moderna
13.: Hoy Como Ayer - Grupo Cubano De Música Moderna
14.: Rico Melao - Grupo Cubano De Música Moderna
15.: La Gloria Eres Tú - Grupo Cubano De Música Moderna
16.: Nuestra Canción - Grupo Cubano De Música Moderna
17.: Profecía - Grupo Cubano De Música Moderna
18.: Si Me Pudieras Querer - Grupo Cubano De Música Moderna
19.: Blues en Cha Cha Chá - Grupo Cubano De Música Moderna
20.: En el Volga - Grupo Cubano De Música Moderna
21.: Sasaúma - Grupo Cubano De Música Moderna
22.: Un Final Cualquiera - Grupo Cubano De Música Moderna
23.: Scherezada Chachacha
24.: Quiereme Mucho
25.: Soledad
26.: Esta Dicha Nuestra
27.: Habana
28.: Gandinga Mondongo Y Sandunga

Titoli secondo disco
1.: Scherezada Cha Cha Chá - Grupo Cubano De Música Moderna
2.: Quiéreme Mucho - Grupo Cubano De Música Moderna
3.: Soledad - Grupo Cubano De Música Moderna
4.: Esta Dicha Nuestra - Grupo Cubano De Música Moderna
5.: Habana - Grupo Cubano De Música Moderna
6.: Gandinga, Mondongo y Sandunga - Grupo Cubano De Música Moderna
7.: Marta - Grupo Cubano De Música Moderna
8.: Tropicana - Grupo Cubano De Música Moderna
9.: Triste Letanía - Grupo Cubano De Música Moderna
10.: Noche Cubana - Grupo Cubano De Música Moderna
11.: Qué Emoción - Grupo Cubano De Música Moderna
12.: Damisela Encantadora - Grupo Cubano De Música Moderna
13.: Si Me Dices Que Sí - Grupo Cubano De Música Moderna
14.: Tú y Mi Música - Grupo Cubano De Música Moderna

15.: Toda Edad - Grupo Cubano De Música Moderna

16.: Y Decídete Mi Amor - Grupo Cubano De Música Moderna
17.: Sin Tu Permiso - Grupo Cubano De Música Moderna
18.: Indefinidamente - Grupo Cubano De Música Moderna
19.: El Velo Luminoso - Grupo Cubano De Música Moderna
20.: Eva - Grupo Cubano De Música Moderna
21.: Hay Que Recordar - Grupo Cubano De Música Moderna
22.: De Los Dos - Grupo Cubano De Música Moderna
23.: Nuevas Ansiedades - Grupo Cubano De Música Moderna
24.: Lázara y Georgina - Grupo Cubano De Música Moderna


La musica di Tata e Flynn
Tata Güines' (30 giu 1930 - 4 febbraio 2008), nato Federico Arístides Soto Alejo, musicista cubano percussionista di tumbadora, congos oltre che essere anche compositore.
E 'stato una figura importante per la prima generazione di jazz afro-cubano.
Güines è nato a Güines, una città povera ad est di La Habana.
Ha fatto i suoi primi tamburi di cartoni di latte e salsicce.
Dal 1950 ha iniziato a lavorare con i musicisti migliori cubani come Arsenio Rodríguez, Luciano "Chano" Pozo, Bebo Valdés e Israel "Cachao" Lopez.
Alla fine del 1950 ha formato una band con il pianista Frank Emilio Flynn, formando un nuova band, Quinteto Strumentale di Musica Moderna, più tardi conosciuta come Los Amigos.
Güines si trasferì a New York nel 1957, suonando con grandi giocatori jazz come Dizzy Gillespie, Maynard Ferguson, e Miles Davis a Birdland.
Come un percussionista, si è esibito con Josephine Baker e Frank Sinatra.
Tornò a Cuba nel 1959, dopo che Fidel Castro era salito al potere nell Rivoluzione cubana, a questa ha contribuito con i suoi guadagni come musicista.
Per un po' di tempo, come altri strumentisti, cadde in disgrazia con il pubblico cubano e la sua popolarità diminuì.
Ancora una volta è diventato popolare nel 1979 con il suo lavoro nelle sessioni con il progetto Estrellas de Areito, registrando per Egrem, la casa discografica Stato cubano, che ha fatto rivivere il vecchio stile "Descarga".
Dal 1990, è stato considerato uno dei vecchi maestri della musica cubano e ha effettuato numerosi tour.
Ha inciso con il giovane "conguero" Miguel Díaz, il suo llievo più grande nella discendenza stilistica, sul record del 1995 "Pasaporte", che ha vinto l'album Egrem del premio di quell' anno, l'equivalente di un Grammy a Cuba.
Sempre nel 2004 ha suonato le congas sull'album vincitore di un Grammy latino Lágrimas Negras (Black Tears) con il pianista Bebo Valdés e il cantante di flamenco spagnolo Diego El Cigala.
Ha lavorato con altre giovani band e ha registrato "Chamalongo", con il sassofonista canadese Jane Bunnett.
Tata Güines era conosciuto come il "Re del Congas".
Ha avuto una carriera musicale che è durata sei decenni, uno che ha contribuito a diffondere afro-cubani ritmi.
Tra i vari gruppi jazz che Frank Emilio Flynn ha fondato e a cui ha preso parte c'è da mettere in evidenza il Grupo Cubano de Música Moderna, protagonista di questo album.
Questo quintetto jazz spesso ha partecipato a jam session improvvisate noti come descargas.
Hanno registrato un LP omonimo per Panart sotto il nome di Grupo Cubano de Música Moderna nel 1959.
L'album ha caratterizzato celebre composizione di Flynn "Gandinga , Mondongo y Sandunga ".
Inoltre, Flynn ha continuato a coltivare la sua performance da solista classica, la registrazione LP quali Paisajes de España per Duarte e Danzas y Danzones cubanos per Sonotone.
Dopo la rivoluzione cubana, i membri del Quinteto Strumentale, rimasti a L'Avana, nel 1962 hanno preso parte al Festival de Música Popular Cubana (cubano Popular Music Festival) organizzato da Odilio Urfé.
Nel corso del 1960, la band ha registrato diversi album ed EP per EGREM.
La carriera solista di Flynn ha continuato a prosperare con album come Danzas Cubanas e Música de Cervantes, anche questi registrati con EGREM.
Ha anche registrato musica per pianoforte, un album EGREM con anche pianisti Peruchín e Adolfo Guzmán.
Nel 1974, Flynn ha registrato Frank Emilio Presenta un Frank Emilio negli studi EGREM che caratterizzano il suo Quinteto strumentale con una scaletta diversa, tra cui Carlos Emilio Morales alla chitarra .
Alla fine degli anni 1970 e 1980, la sua band si è ampliata incorporando nuovi musicisti come il violinista Elio Valdés, il flautista Miguel O'Farrill, il batterista Jesús Pérez, il percussionista Angá Díaz, il timbalero Changuito ed Enrique Lazaga a güiro e bastoni.
A volte Carlos del Puerto ha sostituito Cachaito al basso e Orlando "Maraca" Valle ha sostituito O'Farrill al flauto.
Questa nuova band era conosciuta come Los Amigos.
Il loro album di debutto è stato rilasciato da Siboney (un'impronta EGREM) nel 1982. Durante il 1980, Los Amigos è servita come band di supporto per la cantante Merceditas Valdés.
Nel 1985 hanno registrato Música de Juan Almeida, un album di composizioni di Juan Almeida .
Nel 2007, la Warner Music ha pubblicato un album intitolato Los Amigos (Jazzcuba Vol. 6) che includeva le registrazioni d'archivio di insieme di Flynn dal 1960 al 1975.
Frank Emilio è un pianista che ha influenzato ogni generazione successiva perché è si tenuto sempre aggiornato.
Non si può parlare di Frank Emilio in passato, perché è ancora molto presente.
Tra il 2000 e il 2001 ha trascorso gran parte del suo tempo con i suoi parenti in California, dove ha suonato dal vivo di tanto in tanto e tenuto conferenze presso la California State University di Los Angeles.
Flynn è morto 23 agosto 2001, a L'Avana, è stato sepolto al Cimitero di Colón Cristóbal.
Frank Emilio Flynn è ampiamente considerato un pioniere del jazz afro-cubano a Cuba e uno dei primi pianisti jazz di piccolo ensemble dell'isola.
Egli ha influenzato artisti come Emiliano Salvador, la Orquesta Cubana de Musica Moderna e Irakere.
Flynn ha sviluppato tecniche di scrittura innovativi per musicisti ciechi ed è stato presidente della Associazione Nazionale di Cuba per i ciechi tra il 1978 e il 1981.
La sua musica è di fondamentale importanza nel panorama culturale cubano, la sua lunga carriera multiforme lo annovera tra i migliori musicisti del suo tempo.
L'attività di interprete di Fliyn è sempre rimasta divisa tra due passioni: la musica popolare jazzata dai generi cubani e la musica da concerto per pianoforte.
In questo album in cui oltre a Flynn al piano e Tata alle congas abbiamo altri validi musicisti, componenti del Grupo Moderno de Musica Cubana, come Carlos Emilio Morales alla chitarra, Guillermo Garcia "La Campana" Valdes ai bongos, Orlando "Papito" Hernandez al basso e Guillermo Barreto alla batteria.
I due CD sono 150 minuti di autentica musica cubana fondata sul Jazz.
I brani scorrono sui vari stili cubani con le note del piano di Flynn che la fanno da protagonista.
Interessante il "Blues en Cha Cha Chà" che riesca ad mixare i due generi in maniera superba.
Bello anche "Quiéreme mucho", di Gonzalo Roig, un pezzo romantico che però non manca di dinamicità jazz con piano e percussioni irresistibili.
Anche in "Soledad" di Rodrigo Prats troviamo il pianoforte strepitoso di Flynn in un brano grandioso con sonorità maestose.
In "Tropicana" di Alfredo Brito si è catapultati nell'atmosfera intrigante dei locali notturni dell'Avana.
Da non dimenticare, infine, il brano del prestigioso musicista cubano Ernesto Lecuona, "Damisela Encantadora" che riesce a far sognare sulle note del piano.
Nel complesso un album doppio di grande valore che include buona parte della cultura musicale cubana e che da il giusto merito a musicisti che mai hanno lasciato l'isola per facili guadagni, ma sono rimasti fedeli alla loro terra e ai loro valori.

Commenta il post