Raf: Cosa resterà degli anni '80

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Raf: Cosa resterà degli anni '80

Anni come giorni son volati via
brevi fotogrammi o treni in galleria
è un effetto serra che scioglie la felicità
delle nostre voglie e dei nostri jeans che cosa resterà.
Di questi anni maledetti dentro gli occhi tuoi
anni bucati e distratti noi vittime di noi
ora però ci costa il non amarsi più
è un dolore nascosto giù nell'anima.

Cosa resterà di questi Anni Ottanta
afferrati e già scivolati via...
Cosa resterà...e la radio canta una verità dentro una bugia.

Con tag Musica Italiana

Commenta il post