Il Vescovo Omobono Offredi e il suo sogno di grandezza

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

E così sontuoso prospetto assumeva nella mente del vescovo importanza tanto grande da suggerirgli un'idea che a lungo tenzonò nel suo capo, anche se poi intervennero provvidenziali ostacoli (forse dettati da celeste ispirazione) a renderne impossibile l'attuazione:
doversi, cioè, abbattere l'ingombrante Battistero, per meglio valorizzare la gran fronte dell'episcop
io

Commenta il post