Cremona: Teatro Amilcare Ponchielli

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Cremona: Teatro Amilcare Ponchielli

Il teatro Amilcare Ponchielli è una struttura in cui ho partecipato più volte ad eventi e concerti.
Si tratta, a mio avviso, di uno dei teatri più affascinanti d’Italia.

L’edificio ha un storia di costruzioni, ricostruzioni, modifiche, manutenzioni e restauri che parte dal 1747 e giunge ai giorni nostri.

L’attuale struttura parte dal 1808 quando venne completamente ricostruito, perché la precedente venne interamente distrutta da un incendio.

Il progetto venne affidato a Luigi Canonica, uno degli arhitetti più importanti del periodo.
Venne chiamato teatro della Concordia a cui si aggiunse , all'inizio del nostro secolo, il nome del maggior operista cremonese, Amilcare Ponchielli.
Da subito, inoltre, vennero apportate migliorie, tra cui l'allungamento del palcoscenico, che risulta così essere uno dei maggiori d'Italia.

Nel 1824 un nuovo incendio distrugge parzialmente la struttura, che viene prontamente ripristinata per opera di altri due architetti che hanno lasciato un ricordo
nella storia dell’arte: Faustino Rodi e Luigi Voghera.

E’ stato poi acquisito dal Comune di Cremona che, dal 1986 al 1989, ha ulteriormente provveduto a lavori radicali i restauro, ripristino e adeguamento tecnologico.

All’esterno la facciata evidenzia l’importanza di questo edificio che si affaccia sul corso Vittorio Emanuele.
L’elemento architettonico costituito dal pronao, che richiama antichi templi greci, è sorretto da quattro grandi e imponenti colonne.

Entrando in questo teatro ci si trova dinanzi ad uno splendida struttura.

Dalla platea le comode poltrone in rosso danno una visuale completa e interessante, si partecipa in modo coinvolgente agli spettacoli.
Anche i palchi, la galleria e il loggione danno una visuale di grande effetto.

Oggi il Teatro A. Ponchielli, dopo i recenti lavori, appare una sala a cui è stato
restituito l’originario fascino e un palcoscenico in piena efficienza,
dotato delle più moderne tecnologie in grado di ospitare qualsiasi tipo di manifestazione:
dall’opera lirica, alle rappresentazioni teatrali, ai concerti e ogni tipo di evento.

A mio avviso questo teatro, nella sua struttura, dona emozioni di grande suggestione e aiuta a partecipare ad ogni circostanza con grande compromissione.

Con tag Bella Italia

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post