Artisti vari: Cuban Lullaby

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Artisti vari: Cuban Lullaby

Album: Cuban Lullaby
Artista / Gruppo: Artisti Vari
Genere: Internazionale
Sottogenere: Cubana
Data di uscita: 09/04/2001
Anno di pubblicazione: 2000
Casa discografica: Ellipsis Arts
Produttore: Rachel Faro

Titoli
1.: Drume Negrita - Bola De Nieve
2.: Lacho - Valdes, Merceditas
3.: Berceuse A Jessie - Valdes, Jesus 'Chucho'
4.: Senora Santana - Coro Corolillo
5.: Arrurru - Menendez, Pablo
6.: Drume Negrita - Guerra, Rey
7.: Drume Negrita - Portuondo, Omara
8.: Drume Mobila - Bola De Nieve
9.: El Amor De Caracol Y Lombriz - Alvarez, Mayuley & Hilda Del Castillo/Nelson Martinez
10.: Suenos De Colores - Coralia Arregoitia
11.: Jugueton - Valdes, Merceditas
12.: Nana Animalera - Verena, Marisela
13.: Berceuse Campesina - Alen, Andres
14.: Lacho - Bola De Nieve
15.: Oguere - Clave Y Guaguanco
16.: La Calabacita - Coralia Arregoitia

Impressioni
L'album è una splendida raccolta di canzoni emblematiche della musica cubana che passano attraverso varie generazioni.
Oltre ad artisti del calibro di Omara Portuondo, Chucho Valdés e Merceditas Valdés.
ll disco presenta alcuni pezzi di Bola de Nieve, un mitico cantante cubano spentosi nel 1971.
Ignacio Jacinto Villa Fernández , nato Guanabacoa nel 1911, è sempre stato conosciuto con il suo nome artistico Bola de Neve.
Fu un cantante, compositore e pianista, uno dei musicisti più geniali del panorama musicale cubano.
Il suo successo a Cuba si sviluppa maggiormente negli anni 30 e la sua arte viene poi esportata con tournèe in tutta l'America Latina, Stati Uniti, Europa, Russia, Cina e Corea.
Ha condiviso il palco con artisti del calibro della spagnola Conchita Piquer; di Teddy Wilson e Lena Horne Dayton Art di Philadelphia; di Dorival Caymmi e Ary Barroso in Brasile; della cubana Esther Borja e dell'argentina Libertad Lamarque ...
Nel 1950 ha iniziato con la radio cubana CMQ "El gran show de Bola de Nieve" in cui ha cantato accompagnato da un'orchestra e ha invitato artisti di fama nazionale e internazionale.
Dopo l'avvento del trionfo della Rivoluzione Cubana nel 1959 ha continuato ad offrire concerti gratuiti.
Simpatizzò con la rivoluzione di Castro proseguendo la sua arte per espandere la musica cubana in tutto il mondo.
Nel 1965 il ristorante Monseñor del centro della capitale cubana è stato riparato e trasformato in Chez Bola.
Questo luogo è diventato abituale per le sue esecuzioni e gli ha permesso di essere più vicino al pubblico.
Bola de Nieve ha cantato prevalentemente in spagnolo e si è sempre definito latinoamericano, nonostante abbia eseguito anche molte canzoni in inglese, francese, italiano, catalano e portoghese.
Del grande Bola de Nieve abbiamo in questo album alcuni pezzi come: Drume Negrita, Drume Mobila e Lacho.
La sua voce si eleva in questi brani dolce e romantica con tanta delicatezza e pathos latino.
Un artista di grande qualità che, insieme alle altre stars della raccolta, fa di questo disco una eccezionale compilation.

Commenta il post