Paquito d'Rivera: Sons Do Brasil

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Paquito d'Rivera: Sons Do Brasil

Sons Do Brasil è un Album di Paquito d'Rivera del genere Jazz Instrument, uscito nel 2001 dalla Casa discografica: West Wind Latina.

I Titoli
1.: To Brenda with Love
2.: Blues for Astor
3.: Sons Do Brasil
4.: Yelele Candombe
5.: I Remember Dizzy
6.: Who's Smoking

Impressioni
Oltre alla sua straordinaria carriera artistica come strumentista, Paquito D'Rivera si è rapidamente guadagnato una reputazione come compositore compiuto.
La sua musica e i suoi album hanno ricevuto numerosi riconoscimenti
Nelle sue sonorità si possono ritrovare tutti i suoi diffusi ed eclettici interessi che spaziano dai ritmi e dalle melodie afro cubane al classico jazz americano.
In questo album siamo di fronte a brani in cui Paquito padroneggia nell'improvvisazione con assoluta maestria.
Nei pezzi troviamo la sua fantasia colorata di scrittura musicale orchestrale tipicamente latrino-americana.
Si può riscontrare, a mio avviso, nell'album anche la raffinatezza di Paquito come compositore.
La tipicità della sua musica è l'esplosiva miscela di Jazz, rock, classica e musica tradizionale cubana
Nel "Son do Brasil" emergono però una serie di composizioni con una fresca impronta latina e jazz brasiliano.
Un album che ha ricevuto commenti positivi dalla critica.
Si tratta di un grande incontro musicale di ottimi musicisti che offrono una esperienza completa di Jazz, ma il grande D'Rivera primeggia su tutti.
E' un album che si può anche definire una collezione di musica brasiliana nel suo stile più classico che però tutti gli amanti del jazz possono apprezzare e godere.
In questi brani Paquito gioca un ruolo di supporto con le sue fantastiche improvvisazioni.
Nel complesso un album meravigliosamente ricco e un ritratto originale del latin jazz di cui Paquito D'Rivera è uno dei massimi esponenti.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post