Concha Buika: Mi Niña Lola

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Concha Buika: Mi Niña Lola

Mi Niña Lola, il terzo album della cantante Buika, uscito nel 2006 è la seconda raccolta di quell'anno.

I titoli
1.: Mi Niña Lola
2.: Ojos Verdes
3.: Te Camelo
4.: Ay de Mi Primavera
5.: A Mi Manera
6.: Nostalgias
7.: Triunfo
8.: Bulería Alegre
9.: Love
10.: Loca
11.: Jodida Pero Contenta

Impressioni
Maria Concepción Balboa Buika, nata nel 1972 a Palma de Mallorca.
Figlia di genitori della Guinea Equatoriale, Buika, oltre che cantante, è poeta e compositrice.
L'interprete delle isole Baleari unisce tutti gli stili con i suoi testi carichi di sensualità e di originalità.
Con la sua voce stupenda possiamo definirla un'artista impareggiabile.
Buika collaborato con moltissimi musicisti e cantanti come e Anoushka Shankar, Chick Corea, Niño Josele, Mariza, Bebo y Chucho Valdes, Luz Casal, Ivan "Melon" Lewis, "Dizzy" Daniel Moorehead, José Luis Perales, Seal, Armando Manzanero, Nelly Furtado, e Javier Limon.
Buika ha pure dato voce alle colonne sonore di diversi film soprattutto del il regista spagnolo Pedro Almodovar.
Il suo album "Niña de Fuego" è stato nominato per il 2008 Latin Grammy Award per l'album dell'anno e "La Noche Mas Larga" è stato nominato come Miglior Latin Jazz Album ai Grammy Awards.
I pezzi di questo album, quasi tutti di sua composizione, esprimono al massimo le calde e intense sonorità della voce di Buika.
Oltre alla solita mescolanza di musica tra flamenco, R & B e jazz, Concha ha incluso alcuni pezzi tradizionali come lo stesso "Mi Niña Lola" dove il chitarrista Niño Josele offre uno splendido accompagnamento live.
Si tratta nel complesso di un album pregevole, curato, nei minimi dettagli, dal produttore musicista di flamenco Javier Limón.
A mio avviso siamo di fronte ad un opera di grande spessore musicale dove emerge la voce di un'artista di notevole talento.

Commenta il post