Irakere: Live at Ronnie Scott's (Remastered/Live Recording)

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Irakere: Live at Ronnie Scott's (Remastered/Live Recording)

Un album pubblicato nel 2013, ma che si riferisce ad una registrazione dal vivo effettuata al Club di Ronnie Scott di Birmigham nel 1995

Il live
Il gruppo Irakere guidato dal grandioso Chucho Valdes, in questo album dal vivo esprime tutta la sua vena jazzistica.
I pezzi live sono fortemente influenzati dal Dizzy Gillespie e dai ritmi di Cuba e del Sud America.
Le composizioni permettono a Chucho di esprimersi al pianoforte in maniera superlativa.
In "Mr. Bruce" il piano fa scintille con il virtuosismo impareggiabile di Valdes.
Anche gli altri pezzi consentono performance ai singoli musicisti, tutti elementi di grande valore.
I brani sono a firma di Chucho Valdes e sono una stupenda sintesi del suo pensiero.
Una celebrazione del jazz con l'accento tutto particolare dell'influenza cubana,

I titoli
Le tracce sono sole 6 però tutte molte estese nel tempo soprattutto Mr Bruce che si protrae per 11:40 minuti
1 Pare Cochero
2 Mister Bruce
3 La Esplosion
4 Yemaya
5 Tema del Gordo
6 Lo que va a pasar

Impressioni

La musica degli Irakere scorre in maniera piacevole.
Il brano "La Esplosion", presenta una dimensione globale della sonorità e dell'abilità di tutti i musicisti.
In Yemaya emerge potente la voce femminile di Mayra Valdes, mentre nel "Tema del Gordo" e in "Lo que va a pasar" il ritmo prende il sopravvento in un swing travolgente.
Nel complesso si nota come questi brani rientrano nella categoria più convenzionale della fusione di stili, tra il jazz americano e cubano, senza particolari sperimentalismi.
Però ne deriva un ascolto luminoso ed eccellente di una band che, tra le cubane, merita un plauso per l'assoluta bravura dei singoli musicisti a partire dal mitico Chucho.

Per essere informato degli ultimi articoli, iscriviti:

Commenta il post