Ibrahim Ferrer - Colleccion Cubana

Pubblicato il da ricarolricecitocororo - il mio canto libero

Ibrahim Ferrer - Colleccion Cubana

Ibrahim Ferrer, un altro dei protagonisti del Buena Vista Social Club, si esprime in questo album con il suo talento in 17 tracce di indubbia qualità.

Ibrahim Ferrer
Nato a Santiago de Cuba nel 1927, popolare musicista cubano, si è spento a L'Avana nel 2005.
La sua carriera si è sviluppata nella capitale cubana negli anni cinquanta.
Il successo mondiale è arrivato però solo dopo quarant'anni con l'uscita, nel 1999, del disco prodotto da Ry Cooder "Buena Vista Social Club", vincitore di un Grammy Award.
Negli anni seguenti Ibrahim prese parti a concerti in tutto il mondo e incise album di successo come "A Toda Cuba le Gusta" con gli Afro-Cuban All Stars e "Tierra Caliente"con Los Bocucos dove si può ascoltare la voce ed il fraseggio unico di Ibrahim.
Ferrer continuò a suonare a livelli internazionali fino al 2003 quando pubblicò la sua seconda incisione da solista: Buenos Hermanos.

Colleccion Cubana
In questa raccolta si trovano i brani più classici della tradizione cubana.
Le 17 tracce includono brani come: "En que parte de Cuba naciò el Son", "Una fuerza inmensa", "Santa Cecilia", "La Chica del granizado" e "Cucuruchito de Coco".
Il disco è uscito nel 2002 con l'etichetta inglese Nascente.
I brani sono tutti di Ferrer con l'ausilio di altri musicisti come Oramas, Salazar, Parmenio, Rosell, Electo, Somoza, Jose M., Ferreira, Elmer B., Corona, Manuel, Cavailhon, Dominques, Correa e Blanco.
Musica frizzante e briosa in stile afro-cubana, caratterizzata dagli strumenti tipici dell'isola.
Un CD, oltre che da ballare, da ascoltare come allegro sottofondo.

Commenta il post